Azienda USL1 imperiese - homepageLogo PAQ per una pubblica amministrazione di qualità Azienda USL1 imperiese
24 novembre 2017 -  19:33
mappa help contatti pec e protocollo link posta aziendale
Azienda USL1 imperiese - homepage
Pediatri


Scelta e revoca Dove e quando Visite
Prestazioni e certificati


Scelta e revoca
Ogni famiglia avente diritto può scegliere direttamente, per il proprio figlio, in età tra la nascita e i 14 anni, il pediatra di fiducia, fra coloro che esercitano nella zona di residenza.
  • Per i bambini da 0 a 6 anni la scelta del pediatra è obbligatoria.
  • Per i bambini da 6 a 14 anni può essere scelto sia il pediatra che il medico generico

Il rapporto tra medico e famiglia è fondato sulla fiducia. Pertanto, ogni qualvolta venga meno tale rapporto, la famiglia del piccolo assistito può revocare la scelta e rivolgersi ad un altro pediatra. D'altra parte anche il medico può interrompere l'assistenza in caso di turbative del legame con il paziente.
pediatra


Dove e quando
Ogni Pediatra è tenuto ad aprire il proprio ambulatorio per cinque giorni alla settimana. L'orario di apertura dello studio è determinato autonomamente dal medico, in modo da assicurare prestazioni efficienti ed efficaci. Esso deve essere affisso all'ingresso dello studio medico.

Il Pediatra organizza la sua attività dalle ore 8.00 alle ore 20.00.

  • Il restante periodo è coperto dal servizio di Continuità assistenziale (ex Guardia Medica). In caso di assenza, il medico deve farsi sostituire da un collega.




  • Visite ambulatoriali e domiciliari
    Le visite ambulatoriali, salvo i casi di urgenza, vengono preferibilmente effettuate attraverso un sistema di prenotazione.
    Le visite domiciliari, qualora ritenute necessarie, secondo la valutazione del Pediatra, devono essere eseguite:
    • nel corso della stessa giornata, ove la richiesta pervenga entro le ore 10.00;
    • entro le ore 12.00 del giorno successivo, ove la richiesta pervenga dopo le ore 10.00.

    La richiesta di visita domiciliare urgente, se recepita dal medico, deve essere soddisfatta entro il più breve tempo possibile.
    Il servizio di Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica) previsto dalle ore 20.00 del venerdì e del giorno antecedente il pre – festivo, sostituisce l'attività routinaria del Pediatra di Libera Scelta. Al Pediatra di Libera Scelta rimane l'obbligo di effettuare nella giornata di sabato e nei pre - festivi le visite ricevute il giorno prima e non espletate, nonché l'ambulatorio del mattino del pre - festivo, se previsto nell'orario abituale.

    I pediatri convenzionati devono garantire la contattabilità telefonica nei seguenti orari :

    • dalle ore 8 alle ore 10 dei giorni lavorativi;
    • nell'orario di studio;
    • per ulteriori 2 ore al giorno, a scelta del medico, preferibilmente consecutive.



    È importante sapere che:
    sia in caso di visite ambulatoriali che in quello di visite domiciliari, richieste:
    • dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 20.00

    La famiglia del piccolo non deve alcun compenso al proprio Pediatra di fiducia.

    In caso di visita a piccoli pazienti non residenti, al medico pediatra è dovuto un compenso pari alle seguenti tariffe:
    • Visita ambulatoriale 25.00 €
    • Visita domiciliare 35.00 €

    Prestazioni e certificati
    Il medico pediatra rilascia gratuitamente i seguenti certificati:
    • certificazioni, obbligatorie per legge, ai fini:
      • della riammissione alla scuola dell'obbligo, agli asili nido, alla scuola materna, alle scuole secondarie superiori
      • dell'astensione dal lavoro del genitore a seguito di malattie del bambino
    • certificazione di idoneità allo svolgimento di attività sportiva non agonistica, a seguito e su modulistica predisposta dalla scuola.

    Il medico pediatra rilascia dietro pagamento i seguenti certificati:
    • certificato di buona salute
    • certificato di idoneità allo svolgimento di attività sportive non agonistiche ad uso privato
    • certificati a trasmissione telematica per richiesta benefici economici o sociali
    • certificazione ad uso assicurativo
    • certificato per ammissione a campi scuola, campeggi acc.

    Ogni altro certificato non compreso tra quelli gratuiti.

    Sono, inoltre, prestazioni a pagamento per l'assistito:
    • vaccinazioni obbligatorie e facoltative, qualora il genitore chieda che le esegua il pediatra, con vaccino fornito dalla Asl
    • visite richieste in orario di guardia medica
    • prestazioni non espressamente previste dalle norme contrattuali

    top