Azienda USL1 imperiese - homepageLogo PAQ per una pubblica amministrazione di qualità Azienda USL1 imperiese
25 novembre 2017 -  10:32
mappa help contatti pec e protocollo link posta aziendale
Azienda USL1 imperiese - homepage
07/04/2016 - Dal 12 al 17 aprile a Sanremo il primo Festival ligure della Salute

Dal 12 al 17 aprile a Sanremo il primo Festival ligure della Salute  

Mancano ormai pochissimi giorni all’apertura della prima edizione del “Sanremo Festival della Salute” organizzato dall’ASL 1 Imperiese insieme al Comune di Sanremo, con il patrocinio della Regione Liguria, in programma dall’12 al 17 aprile 2016, presso il Palafiori.
Si tratta  di un appuntamento unico e mai organizzato prima in Liguria,  che intende proporsi  come un “contenitore” di idee,  incontri e scambi dedicati al tema della salute, della sanità e del benessere.
"Il “SanremoFestival della Salute” sarà per noi una importante e stimolante sperimentazione– spiega il direttore generale dell’ASL 1 Imperiese, Mario Cotellessa –  Abbiamo deciso di uscire dai luoghi tradizionali in cui “facciamo educazione alla salute”, come i nostri servizi sanitari e le  scuole, per creare uno spazio sia fisico che virtuale, dove offrire un occasione nuova per parlare di salute, sanità e benessere a tutto tondo. Attorno a noi abbiamo creato una “rete per la salute” che collega istituzioni (ASL , Comuni, Scuole..)  associazioni di volontariato e cittadinanza. Tutto questo per sensibilizzare sui temi della prevenzione, dello star ben, degli stili di vita sani. E il nostro slogan sarà:  “Perché star bene, fa bene!”"

Grande soddisfazione è stata espressa anche da parte dell’Assessore Regionale alla Salute, Sonia Viale,  che sul Sanremo Festival della Salute ha dichiarato segue:
«Eventi che puntino sulla comunicazione sociale, informando i cittadini e coinvolgendo tutti gli attori delle politiche sociosanitarie, costituiscono occasioni importanti per diffondere la cultura della sanità attraverso la condivisione consapevole, cardine anche del lavoro che abbiamo intrapreso attraverso il Libro Bianco per la riforma della sanità ligure. Fare rete e diffondere la conoscenza delle buone pratiche in sanità, partendo anche dai più giovani, è un buon modo per avvicinare la sanità ai cittadini».

La settimana del Festival prevederà  incontri ed eventi così articolati:
Spazio Educational:  con incontri per le scuole, seminari per gli insegnati, talk show per la cittadinanza sui temi dell’alimentazione, delle emozioni e affettività, del cyberbullismo, dell’uso di sostanze, della violenza di genere, doping e sport, donazione di sangue, vaccinazioni, integrazione a scuola…
Spazio Prevenzione: con prenotazioni di screening oncologici,  informazioni  sulla donazione di sangue, la salute del respiro, il controllo dei nei e della pelle, l’allattamento al seno, il diabete e le sue implicazioni (diabete gestazionale…), esercitazioni di primo soccorso e della manovra per liberare le vie aeree…
Villaggio espositivo: stand espositivi a cura di enti e scuole della provincia di Imperia e delle associazioni di volontariato, culturali e sportive.
L’Angolo dello sport: esibizioni sportive, passeggiate sulla pista ciclabile ed attività in collaborazione con il CONI LIGURIA ed il CONI Point Imperia
Festival della creatività: laboratori creativi e teatrali, esperienze e work shop, lezioni aperte a cura delle associazioni di volontariato e tanta buona musica con mini- spettacoli e concerti a cura delle giovani band locali, coordinate dalla Consulta Provinciale degli Studenti,  il Tavolo Giovani del Comune di Sanremo e ImperiaMusicale.

"Siamo davvero molto felici di quest’iniziativa – commenta l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Sanremo, Costanza Pireri – che è principalmente veicolo di partecipazione, promozione e confronto sui temi del benessere e occasione per creare una rete per la salute che riesca a collegare istituzioni, associazioni di volontariato e cittadinanza. Tante le iniziative previste: dagli incontri per le scuole alle consulenze gratuite per sensibilizzare sui temi dell’educazione, della salute e della prevenzione degli screening, senza dimenticare gli spazi rivolti alle nostre realtà locali e agli eventi per i più piccoli. "
Gli eventi e gli incontri del #SanremoFestivalSalute  saranno gratuiti e aperti a tutta la popolazione.
Ogni giorno, al mattino ci saranno appuntamenti dedicati agli studenti ed insegnanti delle scuole (ma chiunque fosse interessato ai temi trattati potrà partecipare), mentre il pomeriggio si arricchirà anche di laboratori e occasioni di incontro con esercitazioni di primo soccorso, laboratori vari (chimica creativa, teatro, yoga, giochi da tavolo, musicoterapia), prove di nordic walking, esibizioni di danza e ginnastica, spettacoli per bambini.

"Dal punto di vista del mondo della scuolaspiega la dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Imperia, Franca Rambaldi il SanremoFestival della Salute rappresenta un’occasione molto interessante di confronto e conoscenza. La scuola, insieme alla famiglia,  è un punto di riferimento educativo molto significativo e ogni iniziativa per supportare questo compito è un servizio per l’intera comunità. Da questa innovativa manifestazione le tante scuole che parteciperanno si aspettano conoscenze ed informazioni precise e fruibili sui diversi temi della salute. Sarà un’occasione preziosa grazie alla quale i ragazzi (ma non solo) potranno riflettere sui problemi e sulle opportunità di salute che incontreranno nel corso della loro vita. Personalmente,  uno dei valori aggiunti che vedo in questa manifestazione è l’azione congiunta a livello territoriale delle diverse istituzioni che concorrono alla salute poiché l’educazione alla prevenzione riguarda tutta la comunità  e occorre una forte sinergia tra tutte le istituzioni per renderla capillare ed efficace"

Il calendario degli appuntamenti è molto ricco ed alcune sorprese verranno via via svelate nel corso della settimana.
Ci saranno due giornate a tema. La GIORNATA GAIA, di giovedì 14 aprile, sarà interamente dedicata all’interessante e, mai scontato, tema dell’alimentazione e delle possibili allergie ed intolleranze ad essa correlate. Con l’occasione verrà presentato il Progetto GAIA, che ha portato la Liguria ad essere la prima regione “amica” delle persone con allergie alimentari. Un progetto che riunisce tutte le competenze tecnico scientifiche nell’ambito dell’alimentazione, dagli aspetti sanitari a quelli tecnologici e  legislativi, in partnership con Associazione Italiana Celiachia, Federasma e Allergie, Associazione Ligure Allergici. Grazie a GAIA sono nate interessanti alleanze con associazioni di consumatori e di operatori della alimentazione, offrendo competenze per affrontare la sfida di migliorare la qualità di vita dei soggetti con allergie, intolleranze e celiachia. La GIORNATA GAIA sarà articolata in un seminario al mattino (con la partecipazione degli studenti e dei docenti dell’Istituto Alberghiero della provincia di Imperia), mentre al pomeriggio saranno ripresi tutti gli argomenti del mattino in un incontro rivolto alla cittadinanza e al mondo della ristorazione.
La seconda giornata a tema sarà quella di domenica 17 aprile, #GIORNATAdell’ARTE&DELLOSPORT, organizzata, per la parte musicale ed artistica, dai ragazzi della Consulta Provinciale degli Studenti e dal Tavolo Giovani del Comune di Sanremo, insieme con l’associazione ImperiaMusicale. Per la parte sportiva (che si svolgerà presso il Lungomare Trento Trieste) la regia è affidata al CONI POINT di Imperia che realizzerà la “PASSEGGIATA NELLO SPORT” un’interessante occasione per  sperimentare varie attività sportive (ore 14.00-17.00).

Il Festival della Salute  avrà anche un’anima “social” e 2.0.  #SanremoFestivalSalute, sarà infatti l’hashtag con il quale chiederemo al pubblico di postare messaggi e immagini direttamente dal Festival.
Ci sarà anche un mini-concorso: “#SaluteSelfie & Win”, con il quale il pubblico di visitatori, gli studenti, le scuole, saranno invitati a scattarsi un “selfie” durante una delle attività del Festival e di postarla sui canali social (Facebook e Instagram) dove sarà presente e commentabile l’evento. Saranno proclamati vincitori i 3 scatti che riceveranno il maggior numero di “MI PIACE” .

Infine, sarà attiva l’iniziativa “#SanremoFestivalSalute in a week”, con la quale l’ASL raccoglierà brevi video (max 20 secondi) registrati con lo smart phone (rigorosamente in orizzontale) che messi tutti insieme comporranno un documentario che racconterà in sintesi tutte le varie anime e facce del Festival della Salute (da inviare entro il 30 aprile 2016 all’indirizzo comunicazione@asl1.liguria.it).

Vi aspettiamo dunque numerosi all’inaugurazione del Festival che si svolgerà martedì 12 aprile ore 12.00 presso il Palafiori. Ci sarà, ad inizio di mattinata, un pre-evento alle ore 9.30 presso il Cinema Centrale di Sanremo, dove verrà proiettato gratuitamente (grazie alla gentile collaborazione con il Teatro Ariston), il cartoon della Disney “INSIDE OUT”.
Al termine della proiezione tutti i bambini delle scuole sanremesi presenti, sfileranno in una colorata parata condotta dall’animatore del Teatro dei Millecolori – Salvatore Stella - fino al Palafiori. Qui, alla presenza di Mario Cotellessa (direttore generale Asl 1), Costanza Pireri (assessore alle Politiche Sociali) e Franca Rambaldi (direttore ufficio scolastico provinciale), verrà ufficialmente aperto il primo Sanremo Festival della Salute. La cerimonia si concluderà con un simpatico flash mob realizzato dagli studenti dell’Istituto Comprensivo di Riva Ligure e San Lorenzo al mare.

La chiusura del Festival della Salute sarà invece affidata all’Assessore regionale alla salute, Sonia Viale, che alle 16.00  di sabato 16 aprile, insieme  all’Assessore comunale Daniela Cassini ed al direttore sanitario dell’Asl 1, Eliano Delfino, parteciperà all’incontro “La salute ha fatto rete: bilancio e prospettive su salute e benessere”. Sempre sabato 16 alle 18,30, al termine del “gruppo di cammino” sulla pista ciclabile, dove sarà possibile partecipare ad un’interessante esperienza di attività fisica,  si esibirà in un “salute-concert” la OpenOrchestra di Imperia, formazione musicale intergenerazionale diretta dal maestro Marco Reghezza, noto compositore riconosciuto e premiato a livello nazionale ed internazionale.
Per essere aggiornati su tutte le novità del Sanremo Festival Salute: www.asl1.liguria.it o la pagina Facebook www.facebook.com/ASL1Imperiese.  E’ possibile anche iscriversi al servizio di messaggistica via Whatsapp o Telegram, inviando un messaggio (con Whatsapp o Telegram) con scritto "ISCRIZIONE ON" al numero 338 29 78 341 . Il servizio permette l'inoltro esclusivo da parte dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico della ASL di messaggi di testo e immagini sul Festival della Salute e più in generale sulle attività della ASL 1. E’ un canale gratuito, in ogni momento si potrà revocare il servizio. I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun utente potrà vedere i contatti altrui.

Per tutte le informazioni e il materiale informativo visita la pagina dedicata all'evento