centralino unico 0184 5361112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenitazioni telefoniche

Dipartimento Oncologico

Reparto

Struttura Complessa di Anatomia Patologica Presidio ospedaliero di Imperia

Indirizzo

Palazzina B, piano -1, in via S. Agata 57 - 18100 Imperia (IM). Indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Responsabile reparto

Dott. Rodolfo Brizio

Telefoni

  • Dott.ssa Raffaella Gentile: 0183 537 217
  • Segreteria: 0183 537 308; fax: 0183 537 202
  • Dott.ssa Cristina Vignale:0183 537 429
  • Laboratorio: 0183 537 066/067

Equipe medica

Dirigente Medico:

  • dott.ssa Raffaella Gentile
  • dott.ssa Cristina Vignale

Referente Coordinatore Tecnici Sanitari: Alessandra Testa

Tecnici Sanitari:

  • Danilo Abbo

  • Luca De Luca

  • Natascia Pala 

Personale di Segreteria:

  • Barbara Di Muzio

  • Giovanna Saldo 

Attività

Prestazioni cliniche e diagnostiche

  • esami istologici;
  • esami citologici (pap test, citologici urinari e di versamenti, citologici agoaspirativi di organi superficiali e profondi);
  • esami estemporanei intraoperatori;
  • riscontri diagnostici;
  • esami in regime di attività libero-professionale.

Ogni attività diagnostica effettuata nel Servizio comprende una fase preanalitica, tecnico/medica, in cui il materiale viene valutato e processato (accettazione, descrizione, campionamento, processazione/inclusione in paraffina, taglio e colorazione), ed una fase cognitiva/analitica medica, in cui i reperti macroscopici e microscopici vengono correlati con i dati clinici. Il risultato finale di queste fasi è l'emissione di un referto diagnostico scritto.

Obiettivo fondamentale del Servizio è quello di fornire referti diagnostici accurati, tempestivi, completi e concisi, clinicamente rilevanti, basati sull'osservazione di preparati allestiti secondo procedure tecnicamente ottimali e con costante aggiornamento professionale.

La tempistica nella consegna dei referti varia fra i 2 e i 30 giorni lavorativi in funzione: del carico di lavoro, del numero e della tipologia degli esami, del personale presente nel periodo considerato e della complessità del caso.

Il Servizio si avvale di collaborazione e consulenze con Centri di riferimento nazionali ed internazionali per i casi che necessitino di particolari indagini diagnostiche e/o di seconda opinione.

Informazioni particolari

Accettazione esami Esterni: dal lunedì al venerdì  dalle 8 alle 9; esami Interni: dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 9.30 e dalle 12.30 alle 13. I campioni urgenti intraoperatori vengono accettati dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 14

Ritiro referti e pagamento ticket Presso l'ufficio accettazione - cassa ticket nell'atrio dell'Ospedale: dal lunedì al venerdì: dalle 8.15 alle 19, sabato: dalle 8.15 alle 12

Gli esami in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale (Ssn) devono essere sempre corredati di impegnativa regionale.

Privacy

È garantita la riservatezza in ogni fase del percorso diagnostico. Il referto è consegnato solo all'interessato o a persona da lui delegata. 

Soddisfazione dell'utente e reclami

La misura della qualità percepita dal Cliente costituisce la fonte principale per il miglioramento continuo della qualità delle prestazioni erogate. La misura della soddisfazione del cliente si effettua mediante l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (Urp). Dall'analisi dei dati si determinano: la misura del livello di qualità dei servizi percepiti dal Cliente; la risoluzione di eventuali insoddisfazioni; le informazioni utili al miglioramento della qualità del servizio.

Per eventuali reclami i clienti/utenti possono rivolgersi: alla Segreteria; all'Ufficio Relazioni con il Pubblico (Urp).

 

torna all'inizio del contenuto