centralino unico 0184 5361112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenitazioni telefoniche

Dal 5 al 31 agosto, si svolgeranno importanti, urgenti ed indifferibili lavori di ristrutturazione presso il Blocco Operatorio del 2° piano dello stabilimento ospedaliero di Imperia, quindi si rende necessario prevedere una riorganizzazione temporanea dell’attività chirurgica del Presidio Unico.

L’Azienda ha già predisposto tutte le misure necessarie al fine di garantire la continuità assistenziale e la sicurezza del servizio fornito ai cittadini. Pertanto all’interno del Blocco Operatorio oggetto dei lavori, resterà attiva 1 sala operatoria dedicata agli interventi di emergenza chirurgici indifferibili ( quali ad esempio, rottura di milza, trauma dell’addome); resterà inoltre operativa per le emergenze ostetriche la sala operatoria del Blocco Parto sita al 3° piano, verranno pertanto sempre garantiti i parti cesarei in emergenza. Al fine di organizzare e programmare al meglio l’attività chirurgica durante tale periodo, l’Azienda ha definito le modalità di trattamento delle urgenze/emergenze, garantendone una presa in carico immediata.

Per le casistiche non trattabili presso l’Ospedale di Imperia, la Direzione Aziendale ha definito specifici protocolli di presa in carico e gestione clinica sia con l’Ospedale di Pietra Ligure che con il Policlinico San Martino di Genova. Tale riorganizzazione è stata pianificata affinchè le attività assistenziali vengano garantita e svolta in totale sicurezza, nel rispetto dei tempi previsti per il trattamento degli interventi di emergenza ed urgenza. L’attività programmata verrà ridotta, come già avviene nel periodo estivo, predisponendo lo spostamento di alcune attività presso lo stabilimento ospedaliero di Sanremo. Si precisa che a partire dal 2 settembre, terminati i lavori, tutti i servizi riprenderanno regolarmente la loro attività a pieno regime.

torna all'inizio del contenuto