centralino unico 0184 5361112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenitazioni telefoniche

A chi è destinato il servizio

La Struttura Complessa Igiene e Sanità Pubblica effettua attività di vigilanza, verifica il rispetto dei requisiti strutturali edilizi, delle norme igienico-sanitarie, del corretto impiego delle attrezzature e del corretto smaltimento dei rifiuti. Ogni Comune possiede uno specifico Regolamento per l'esercizio dell'attività di estetista. 
A tutti coloro che intendono svolgere attività di estetista e centro di abbronzatura. L'attività di estetista comprende tutte le prestazioni i trattamenti eseguiti sulla superficie del corpo umano il cui scopo esclusivo o prevalente sia quello di mantenerlo in perfette condizioni, di migliorarne e proteggerne l'aspetto estetico, modificandolo attraverso l'eliminazione o l'attenuazione degli in estetismi presenti. Tale attività può essere svolta con l'attuazione di tecniche manuali, con l'utilizzazione di apparecchi elettromedicali per uso estetico e con l'applicazione di prodotti. Sono escluse dall'attività di estetista le prestazioni dirette in linea specifica ed esclusiva a finalità di carattere terapeutico.

Come procedere

Nella Scia è necessario comunicare, per gli aspetti di competenza igienico sanitaria, fatto salvo altre indicazioni richieste dai singoli comuni:

  • Generalità del richiedente
  • Denominazione della ditta che intende esercitare l'attività
  • Ubicazione dell'esercizio
  • Recapito telefonico

Cosa occorre (documenti e moduli)

Allegare la seguente documentazione:

  • Planimetria dei locali redatta da un tecnico abilitato, in scala 1:100 indicante l'utilizzo dei singoli vani, la loro superficie e altezza e la disposizione degli arredi;
  • Relazione sulle attrezzature e suppellettili, del numero delle postazioni di lavoro e sulle modalità impiegate per la sterilizzazione, nonché l'elenco dei macchinari e delle apparecchiature impiegate;
  • Copia del diploma professionale
  • Dichiarazione di idoneità urbanistica e igienico-sanitaria dei locali.

L'attività può iniziare contestualmente alla presentazione della Scia. La sospensione e la cessazione dell'attività, il trasferimento della sede e il subingresso nell'attività, sono soggetti a comunicazione secondo quanto stabilito nel Regolamento Comunale.

Tempi medi della procedura

15 giorni

Normativa di riferimento

legge 04 gennaio 1990, n. 1 , D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, L.R. 02 gennaio 2003, n. 3 , D.L. 31- gennaio 2007, n. 7 art.10 comma 2 Regolamento comunale per l'esercizio dell'Attività di Estetista per i Comuni dove non è stato abrogato), 

Dove e quando andare (sedi, orari)

Sede di Imperia c/o Palasalute - via Lorenzo Acquarone, 9 : tel. 0183 537620

dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 12.30

Sede di Ventimiglia - via Basso 8/A - Tel. 0184 534 966

dal lunedì al venerdì dalle 09 alle 12

Sede di Bussana - Via Aurelia 96 Tel.: 0184 536 838

dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 12

 

torna all'inizio del contenuto